menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costruiscono una cesoia gigante per tagliare i fili di rame della centrale elettrica: due giovani in manette

Alcuni cittadini di Vigheffio la sera del 18 gennaio alle ore 21.30 hanno segnalato alla Polizia la presenza di un'automobile Wolkswagen, con a bordo quattro persone. Oltre alla prima è arrivata anche una seconda segnalazione relativa alla presenza delle stesse persone sul stesso tipo di veicolo, che si stava allontanando verso strada Tronchi, vicino alla centrale elettrica. I poliziotti, recatesi sul posto, hanno visto la Golf parcheggiata con i sedili ribaltati, che faceva presumere che ci fosse in corso un furto. A quel punto una pattuglia è rimasta sul posto mentre la seconda ha perlustrato la zona della centrale elettrica. Due uomini erano all'interno del perimetro della centrale elettrica mentre altri due erano all'esterno della centrale ed armeggiavano con alcuni attrezzi, costruiti appositamente per tranciare i cavi di rame. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento