Ruba cipolle nel campo di un contadino: denunciato per furto

Il 42enne la notte scorsa è stato sorpreso a rubare cipolle in un campo in via Traversante Pedrignano. Il proprietario del campo, però, un contadino di 64 anni, ha chiamato la Polizia

Sono tempi duri, così se si può è meglio risparmiare anche sulle cipolle. Deve aver pensato questo il 42enne residente nel parmense che la notte scorsa è stato sorpreso a rubare cipolle in un campo in via Traversante Pedrignano. Il proprietario del campo, però, un contadino di 64 anni si è reso conto che c'era qualcuno che di notte rubava nel suo terreno, così ha deciso di vigilare per cogliere l'uomo con le mani del sacco e così è stato.

Il 64enne, insieme al cognato, ha vigilato nel campo fino a quando ha scoperto, intorno alla mezzanotte di ieri, un uomo che aveva già riempito due buste piene di cipolle. Il ladro, un uomo di 42 anni, è stato trattenuto fino all'arrivo della polizia. Il ladro di cipolle è stato denunciato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento