rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Sfondano il muro del Compro Oro e svuotano la cassaforte: bottino di 45mila euro

E' successo in viale Piacenza: i rapinatori hanno approfittato della chiusura per le festività natalizie ed hanno agito indisturbati

Hanno approfittato delle festività natalizie per colpire il Compro Oro di viale Piacenza. Una banda di professionisti del crimine ha scelto proprio quel negozio probabilmente perchè è rimasto chiuso per alcuni giorni, dal giorno della Vigilia e fino al 27 dicembre. Il maxi furto è stato infatti scoperto solo alla riapertura. Secondo le prime ricostruzione la banda ha avuto parecchio tempo per agire: dopo essere entrati all'interno di un locale utilizzato come magazzino dal bar a fianco del Compro Oro i ladri hanno sfondato il muro con un grosso attrezzo da scasso e sono riusciti ad accedere al negozio. Una volta dentro sono riusciti anche a tagliare l'armadio blindato e ad impossessarsi del contenuto, che è stato stimato in circa 45-50 mila euro. Un colpo che ha lasciato pochi segni: i rilievi sono infatti stati effettuati giorni dopo: i ladri hanno avuto molto tempo per agire e per organizzare con precisione il colpo. La polizia, dopo aver effettuato il sopralluogo, ha avviato le indagini: saranno le telecamere di videosorveglianza presenti in zona a dare alcune informazioni rispetto alle modalità del furto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano il muro del Compro Oro e svuotano la cassaforte: bottino di 45mila euro

ParmaToday è in caricamento