Via Massari, 2 donne raggirano un'anziana: la terza entra in casa

Hanno cercato di abbindolare la proprietaria ma sono riuscite a sottrarre solo una pietra acqua marina e due di loro sono state denunciate per furto in abitazione. Hanno agito nel pomeriggio di mercoledì

Hanno cercato di raggirarla ma sono riuscite ad entrare in casa per poco tempo. Così hanno sottratto solo una pietra acqua marina e sono state fermate dalla polizia. Tre donne hanno messo a segno un furto in appartamento in via Massari in pieno pomeriggio, verso le 16.30. La proprietaria, una persona anziana, in un primo momento ha riferito agli inquirenti che le due donne non erano riuscite ad entrare in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prontezza dei poliziotti ha permesso però si rintracciarle e di denunciarle a piede libero per furto in appartamento. Una terza donna invece era entrate ed aveva rovistato tra alcune scatole e cassetti in cerca di qualcosa di prezioso. Una volta finito il 'lavoro' le scatole erano state nascoste sotto il letto. Poi la fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento