Cronaca Oltretorrente / Via Massimo D'Azeglio

Via d'Azeglio, 38enne si connette abusivamente: denunciata per furto di energia elettrica

La donna, in regola con il permesso di soggiorno, ha ammesso di essersi rivolta ad un connazionale, spacciatosi elettricista esperto, il quale, dopo essersi fatto pagare 150 euro per la prestazione, ha connesso direttamente il contatore della signora alla rete Iren

Una donna di 38 anni nigeriana, residente in via d'Azeglio è stata individuata dalla Polizia Municipale e denunciata per furto di energia elettrica. La donna, in regola con il permesso di soggiorno, ha ammesso di essersi rivolta ad un connazionale, spacciatosi elettricista esperto, il quale, dopo essersi fatto pagare 150 euro per la prestazione, ha connesso  direttamente il contatore della signora alla rete Iren, permettendole così di usufruire della corrente elettrica senza che la stessa fosse fatturata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via d'Azeglio, 38enne si connette abusivamente: denunciata per furto di energia elettrica

ParmaToday è in caricamento