Tentano di rubare all'Esselunga, fermati con oltre 400 euro di merce: due ladri bloccati ed arrestati

Tre nordafricani hanno riempito i borsoni di cibo e dispositivi elettronici ed hanno cercato di uscire dall'ingresso: uno di loro è riuscito a scappare

Un furto in grande stile, quasi un tentativo di esproprio, vista la quantità di merce che avrebbero voluto portarsi via, ovviamente senza pagare nulla. Tre persone, cittadini nordafricani, sono entrati all'interno dell'Esselunga di via Emilia Est ed hanno iniziato a riempire tre borsoni con merce di vario tipo, dal cibo ad alcuni dispositivi elettronici. Gli addetti alla sicurezza hanno assistito alla scena: dopo aver riempito le borse i tre hanno cercato di uscire dal varco d'ingresso, per evitare così le barriere antitaccheggio. Gli addetti alla sicurezza sono riusciti a bloccare due ladri: il terzo si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. I poliziotti delle Volanti sono arrivati sul posto ed hanno arrestato i due fermati per furto aggravato in concorso: entrambi avevano precedenti penali per reati analoghi. Nelle loro borse gli agenti hanno trovato merce rubata per un valore di 420 euro. Ad uno dei due, nella mattinata di oggi, venerdì 25 ottobre, è stato notificato un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale con ordine del Questore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento