rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Nasconde la merce rubata all'Ikea nella borsa del figlio minorenne: 30enne denunciata

La donna è stata fermata alle casse ed ha consegnato il contenuto della borsa: oggetti per un valore di 160 euro. Era entrata insieme ai tre figli minorenni: il più grande aveva prelevato la merce nei vari reparti

Una donna di 30 anni, le cui inziali sono A.Y. è stata denunciata per furto aggravato in concorso per aver tentato di rubare merce del valore di 160 euro dall'intero del negozio Ikea. La donna è entrata all'interno dell'Ikea insieme ai tre figli minorenni: erano da poco passate le 13.30 quando i quattro sono entrati ed hanno iniziato a girare nei vari reparti. Il figlio più grande, mentre passavano nei vari reparti, ha preso alcuni prodotti e li ha inseriti all'interno di una borsa che teneva la madre. Alla fine del percorso obbligato il figlio più grande ha preso la borsa ed è uscito dal reparto, dirigendosi verso il reparto dove era presente l'altro bambino, allo scopo di eludere l'antitaccheggio. La madre invece si è recata alla casse ma è stata fermata prima che potesse mettere in atto il suo piano: la donna ha consegnato il contenuto della borsa, che conteneva merce dal valore di 160 euro. La donna è stata denunciata per furto aggravato in concorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la merce rubata all'Ikea nella borsa del figlio minorenne: 30enne denunciata

ParmaToday è in caricamento