menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto al Jolly Bar: 5 mila euro di danni e locale devastato

E' il quinto raid, il primo dell'anno: obiettivi dei malviventi le slot e le macchine cambiasoldi. Nella fuga uno dei ladri si taglia con i pezzi di vetro

Cinque mila euro di danni e un locale messo interamente a soqquadro: il Jolly Bar di Felino non ha pace. Il quinto raid notturno, avvenuto tra lunedì e martedì, (erano le 3 più o meno) da parte dei malviventi, questa volta erano almeno in tre, è stato all'insegna della violenza e dello sdegno. L'obiettivo dei ladri, come spesso capita in questi casi, erano le slot e le macchinette cambiasoldi. Assicurate e fissate al muro dal proprietario del bar, visto che questi episodi non sono nuovi, putroppo, in piazza Miodini. Vista l'impossibilità di portare a casa il bottino grosso, i delinquenti hanno riversato tutta la loro rabbia sul locale, arraffando il fondo cassa e poi andando a spargere l'odio e la frustrazione per il mancato 'colpo' in tutto il locale, ribaltandolo. Sono entrati dalla vetrata laterale, vista l'impossibilità di passare dalla porta principale, rinforzata dal proprietario visti i brutti precedenti. La porta rinforzata è stata anche forzata, ma non aperta. I malviventi, arrivati nel locale dal retro, hanno posteggiato la loro macchina e si sono diretti verso la vetrata con una mazza da cantiere che è stata lasciata anche su posto assieme ad altri attrezzi. Nonostante il suono dell'allarme, i ladri hanno fatto con comodo e uno di questi, nel tentativo di fuga, sideve aver perso del sangue. Il colpo è stato denunciato dal titolare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento