menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Trieste, sfondano la vetrina di una macelleria con un tondino di ghisa

Nella notte tra il 19 ed il 20 aprile i malviventi hanno assaltato il negozio, portandosi via la cassa che conteneva solo 70 euro

Hanno assaltato un negozio di macelleria equina in via Trieste e se ne sono andati con la cassa, che conteneva però solo 70 euro, i pochi soldi che il titolare aveva lasciato come fondo cassa, dopo la chiusura dell'esercizio commerciale. Nella notte tra il 19 ed il 20 aprile, dopo le ore 4, alcuni malviventi hanno utilizzato un tondino di ghisa per spaccare la vetrata, che non aveva la saracinesca, della macelleria. Dopo averla sfondata sono entrati e si sono impossessati della cassa e si sono dati alla fuga. Dentro alla cassa c'erano solo 70 euro: i ladri si sono allontanati con un bottino magro. Ora restano i danni della vetrata, che il proprietario dovrà pagare. Sul posto sono arrivate le Volanti che hanno effettuato un sopralluogo: le indagini sono in corso per risalire ai responsabili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento