Colpi di piccone contro una villa per i mobili: fermati 3 rapinatori in trasferta

Un 58enne di Noceto, insieme a un moldavo di 54 anni e a un crotonesi di 42 hanno cercato di sfondare un muro per entrare nella villa ed entrare in possesso dei mobili antichi. Avevano una mappa: bloccati dai Carabinieri

Ladri con tanto di mappa della zona e kit da demolitori quelli entrati in azione ieri in pieno giorno in un'abitazione estiva di Carpineti, nel Reggiano. A colpi di piccone hanno sfondato i muri della villa per trafugare mobili antichi. Ma i Carabinieri li hanno sorpresi ed arrestati per tentato furto aggravato. In manette sono finiti un 58enne di Noceto, un moldavo 54enne e un crotonese 42enne. Gli arredi antichi, per oltre 10.000 euro, sono stati restituiti alla proprietaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento