Fidenza, a bordo 300 euro di materiale elettronico rubato: due denunce

Denunciati per furto aggravato e possesso di arnesi da scasso un 19enne italiano e una 24enne peruviana, fermati a Fidenza mentre transitavano a bordo di un'auto appartenente a un pregiudicato

Sono stati fermati da una pattuglia dei Carabinieri di Fidenza i responsabili del furto messo a segno al negozio di materiale elettronico Fae. I due, un italiano di 19 anni e una peruviana di 24, sono stati notati attorno alle 17 mentre transitavano in zona Coduro a bordo di una golf intestata a un pregiudicato di Milano. Dai controlli, oltre al rinvenimento di materiale elettronico e 3 hard disk, sono stati trovati attrezzi da scasso. I due avevano giustificato la presenza della merce come appartenente al loro amico proprietario della vettura. La refurtiva, del valore di 300 euro, è stata restitutita ai proprietari, i due sono stati denunciati per furto aggravato in concorso e per possesso di arnesi da scasso. Nei loro confronti è stato inoltrato anche un foglio di via obbligatorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento