menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa con 5 bottiglie di Vecchia Romagna rubate: inseguito ed arrestato al Panorama

Un 24enne, con alle spalle numerosi precedenti e già 5 alias, è stato fermato per rapina improria: ha percosso l'addetto alla sicurezza e il magazziniere che lo hanno inseguito all'interno della galleria commerciale

Ha solo 24 anni ma ha alle spalle numerosi precedenti penale e si è già presentato con cinque alias diversi alle forze dell'ordine, per cercare di mascherare la sua vera identità. Un giovane, originario della Costa d'Avorio, non è però riuscito a portare a termine il suo piano, che prevedeva un furto all'interno del supermercato Panorama di Parma. Un obiettivo facile per lui che però è stato tradito dal prodotto scelto: cinque bottiglie di Vecchia Romagna che non possono non notarsi, se nascoste all'interno dei vestiti. Così quando il ragazzo si è presentato dalla cassiera per pagare una sola lattina di una bibita la dipendente si è insospettita ed ha chiesto al giovane di mostrare cosa nascondesse sotto la maglia. A quel punto il 24enne ha estratto una seconda lattina. La donna, a quel punto, ha chiesto al giovane di mostrare il contenuto dello zaino ma il ladruncolo è uscito di corsa, scappando lungo la galleria commerciale del Panorma. Due persone, l'addetto alla sicurezza e il magazziniere, l'hanno inseguito e sono riusciti a bloccarlo. Sul posto i Carabinieri della stazione di San Pancrazio che lo hanno portato in Caserma: qui il ragazzo ha rilasciato false dichiarazioni riguardanti l'identià: è stato arrestato per rapina impropria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento