menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresto della polizia

Arresto della polizia

Via Trento, prova a rubare in pasticceria: condannato pregiudicato

Un parmigiano di 42 anni è stato arrestato dagli agenti mentre provava ad aprire la cassa della pasticceria 'Il Tempio'. I vicini hanno sentito il rumore delle martellate. Condannato a 1 anno e 8 mesi

Un pregiudicato parmigiano di 42 anni é stato arrestato e, questa mattina, condannato per direttissima ad un anno e otto mesi di reclusione per tentato furto aggravato. L'altra notte era stato sorpreso dalla polizia mentre, con un martello, tentava di aprire un registratore di cassa della pasticceria "Il Tempio" di via Trento dove era entrato forzando una porta di ingresso. Il rumore delle martellate aveva svegliato i residenti del palazzo che hanno chiamato il 113; le volanti hanno così fermato l'uomo mentre era ancora all'interno del negozio. Oggi il processo per direttissima e la condanna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento