rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Garibaldi

Ruba pc portatili e webcam nella sede dell'ex-Magistrato del Po: 50enne in manette

I poliziotti lo hanno bloccato alle 20 di ieri 8 ottobre mentre usciva dall'edificio e lo hanno arrestato

Lo hanno bloccato ed arrestato per furto in flagranza di reato. Nella prima serata di ieri, domenica 8 ottobre, un 50enne parmigiano con precedenti penali si è introdotto all'interno della sede dell'ex Magistrato del Po in via Garibaldi allo scopo di effettuare un furto: qualcuno ha effettuato una segnalazione ai poliziotti che, appena giunti sul posto, hanno sentito l'allarme ed hanno allertato la guardia giurata, dicendogli di mettersi davanti al portone d'ingresso. Gli agenti invece sono entrati all'interno della struttura: ad un certo punto un uomo è uscito ed è stato notato dalla Guardia giurata. I poliziotti sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo: si tratta di O.S., un parmigiano di 50 anni che è stato trovato in possesso di due computer portatili. Accompagnato in Questura è stato nuovamente perquisito: l'uomo aveva con sè altro materiale, oltre ai pc e ad alcune Webcam, tutto di proprietà del Magistrato del Po. Per lui sono scattate le manette per furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba pc portatili e webcam nella sede dell'ex-Magistrato del Po: 50enne in manette

ParmaToday è in caricamento