menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrovia Parma-Suzzara, rubati 30 metri di rame: 6 mila euro di danni

Alberti di Ferrovie Emilia-Romagna: "Mi appello inoltre a tutti i cittadini affinché segnalino ogni movimento sospetto, soprattutto se notturno, a ridosso delle linee ferroviarie"

30 metri di cavo di rame rubati e tagliato il cavo telefonico ieri nei pressi della stazione di Gualtieri (Reggio Emilia) della linea Parma-Suzzara, tra due passaggi a livello. Il fatto è avvenuto presumibilmente tra le 5.20 e le 6.41 di ieri mattina. Dal momento del furto la circolazione dei treni ha fatto registrare ritardi sino a 60 minuti, poi è tornata regolare alle 13.

Lo rende noto Sergio Alberti, amministratore unico di Ferrovie Emilia-Romagna (Fer). Il danno materiale è quantificabile in 6.000 euro oltre ai disagi procurati agli utenti. "Mi auguro - ha commentato Alberti - che i colpevoli di questi disdicevoli fatti possano essere presto individuai e puniti adeguatamente. Mi appello inoltre a tutti i cittadini affinché segnalino alle Forze dell'Ordine ogni movimento sospetto, soprattutto se notturno, a ridosso delle linee ferroviarie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento