menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba scarpe alla Coin e aggredisce l'addetto alla sicurezza: 34enne fidentino arrestato dai Carabinieri 

Fermato per le dovute spiegazioni dall’addetto alla sicurezza, l’uomo di Fidenza tenta di divincolarsi in ogni modo aggredendo fisicamente l’addetto che rimedia delle lesioni giudicate guaribili in sette giorni

Nonostante il caldo di questi giorni C.L. 34enne fidentino, non ha rinunciato a fare shopping. Infatti, forse per trovare anche un po’ di ristoro, è entrato all’interno del noto esercizio commerciale, ma la sua troppa circospezione ha insospettito l’addetto alla sicurezza che ha deciso allora di tenerlo d’occhio. L'uomo è entrato nel camerino con una maglietta e un paio di scarpe  ma dopo un po’ è uscito con la sola maglietta che ha riposto negli scaffali. Quindi come nulla fosse prende la strada dell’uscita senza ovviamente passare dalle casse. 

Fermato per le dovute spiegazioni dall’addetto alla sicurezza, l’uomo di Fidenza tenta di divincolarsi in ogni modo aggredendo fisicamente l’addetto che rimedia delle lesioni giudicate guaribili in sette giorni. La calma si ripristina quando immediatamente arriva sul posto una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Parma, che accerta che l’uomo aveva appena trafugato un paio di scarpe del valore di 80 euro circa nascondendole nel borsello e che aveva tolto la placca antitaccheggio mediante una pinza trovatagli addosso. Quindi l’uomo è stato dichiarato in arresto per rapina impropria e porto ingiustificato di grimaldelli e  trattenuto presso le camera di sicurezza di strada delle Fonderie in attesa processo per direttissima celebratosi ieri. A termine del processo è stato riconosciuto colpevole e condannato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento