Viale Cervi, colto mentre rubava dal finestrino di un'auto: arrestato

Colto in flagranza di reato con la testa dentro il finestrino di un'auto, intento a racimolare il malloppo: un navigatore e pochi euro. Arrestato un irregolare e con precedenti per furto aggravato

Conferenza stampa per l'arresto per furto

Nel corso di un pattugliamento della Polizia la scorsa notte attorno alle 00,20 è stata  notata una persona  con comportamenti sospetti in viale Sette Fratelli Cervi. Il giovane, un irregolare senza fissa dimora, marocchino classe 1985, è stato colto in flagranza di reato, con la testa dentro il finestrino di un'utilitaria. Aveva infranto il vetro dell'auto per cercare di arraffare tutto ciò che vi trovava all'interno e racimolarlo in una borsa di tela. Si era portato una mazza di circa 73 cm, una torcia  altri arnesi utili per lo scasso. Era già riuscito a forzare il portabagagli per prendere il navigatore satellitare, coltellini multiuso e qualche euro, quando è stato fermato e arrestato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane ha precedenti per reato contro il patrimonio, furto aggravato e tentato furto aggravato. I furti nelle auto sono un fenomeno diffuso che ha avuto il suo picco tra gennaio e marzo 2011 e che, dopo un netto calo, ha avuto un aumento nell'ultimo periodo, motivo che ha indotto la Polizia a incentivare i controlli in particolar modo nelle zone maggiormente sensibili, come il centro, l'Oltretorrente e i dintorni dello stadio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento