menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Conferenza stampa per l'arresto per furto

Conferenza stampa per l'arresto per furto

Viale Cervi, colto mentre rubava dal finestrino di un'auto: arrestato

Colto in flagranza di reato con la testa dentro il finestrino di un'auto, intento a racimolare il malloppo: un navigatore e pochi euro. Arrestato un irregolare e con precedenti per furto aggravato

Nel corso di un pattugliamento della Polizia la scorsa notte attorno alle 00,20 è stata  notata una persona  con comportamenti sospetti in viale Sette Fratelli Cervi. Il giovane, un irregolare senza fissa dimora, marocchino classe 1985, è stato colto in flagranza di reato, con la testa dentro il finestrino di un'utilitaria. Aveva infranto il vetro dell'auto per cercare di arraffare tutto ciò che vi trovava all'interno e racimolarlo in una borsa di tela. Si era portato una mazza di circa 73 cm, una torcia  altri arnesi utili per lo scasso. Era già riuscito a forzare il portabagagli per prendere il navigatore satellitare, coltellini multiuso e qualche euro, quando è stato fermato e arrestato per direttissima.

Il giovane ha precedenti per reato contro il patrimonio, furto aggravato e tentato furto aggravato. I furti nelle auto sono un fenomeno diffuso che ha avuto il suo picco tra gennaio e marzo 2011 e che, dopo un netto calo, ha avuto un aumento nell'ultimo periodo, motivo che ha indotto la Polizia a incentivare i controlli in particolar modo nelle zone maggiormente sensibili, come il centro, l'Oltretorrente e i dintorni dello stadio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento