menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba all'Esselunga con il marsupio schermato: 23enne denunciato

Un secondo furto, questa volta all'Esselunga di via Traversetolo, è stato effettuato da un 30enne che ha rubato alcune bottiglie di superalcolici

Due tentativi di furto in due supermercati Esselunga, in via Traversetolo e in via Pertini. Nel tardo pomeriggio di ieri giovedì 25 maggio un giovane italiano di 30 anni P.G. è stato sorpreso all'interno dell'esercizio commerciale mentre tentava di rubare varie bottiglie di superalcolici per un valore di oltre 60 euro. L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato. Nel primo pomeriggio invece, alle ore 14 una pattuglia è stata inviata nell’altro supermercato Esselunga, sito in via Pertini, per una segnalazione di furto. Gli agenti sul posto accertavano che un uomo, di nazionalità rumena, si era reso responsabile del furto di alcuni oggetti all’interno del supermercato. Nello specifico il giovane, R.C. di 23 anni, con precedenti penali, entrava all’interno del supermercato con un marsupio a tracolla e, tentando di non farsi notare, prelevava diversi oggetti dagli scaffali occultandoli all’interno del marsupio. Il giovane ha oltrepassato le casse pagando soltanto una lattina di coca cola ma è stato prontamente fermato dagli addetti alla vigilanza del supermercato. Gli agenti hanno accertato in seguito che R.C., per evitare di essere scoperto, aveva schermato le pareti del marsupio in modo tale da eludere i controlli elettronici. Lo stesso veniva quindi denunciato in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento