rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Furto sventato in via Cagliari, auto piena di attrezzi da scasso: due denunce

I poliziotti sono arrivati in zona alle due di notte ed hanno controllato due persone sospette, un 18enne e un 37enne: il secondo, irregolare, verrà espulso

Erano in auto con tutto il necessario per forzare le abitazioni ed entrare per rubare. Due uomini, un moldavo di 18 anni e un ucraino di 37 anni, sono stati fermati mentre si trovavano in auto nella zona di via Cagliari, tra il quartiere San Leonardo e Moletolo. I poliziotti sono riusciti a bloccarli nella notte, prima che potessero compiere i furti. Gli agenti della Volanti infatti sono recati sul posto per un controllo, anche in seguito alle segnalazioni su possibili furti in zona apparse del sistema X-Lav, in uso alla Questura di Parma dall'inizio del mese. All'interno dell'auto, una Golf, che i poliziotti hanno controllato c'erano un piede di porco, cinque paia di guanti, tre torce e un cutter: entrambi sono stati denunciati per porto di armi e di oggetti atti ad offendere. Per il 37enne ucraino, irregolare sul territorio, sono state avviate le pratiche per l'espulsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto sventato in via Cagliari, auto piena di attrezzi da scasso: due denunce

ParmaToday è in caricamento