menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Crispi, tenta di rubare dal cambiamonete: poi si pente e restituisce i soldi

Vistosi scoperto, l’uomo si era pentito e l’aveva implorata di non chiamare la Polizia: viste comunque le intenzioni della proprietaria, aveva chiesto e restituito tutte le monete che aveva prelevato dalla macchinetta

Nel pomeriggio di ieri 30 marzo, alle ore 16.00, una Volante della Polizia di Stato è intervenuta presso la tabaccheria di Via Crispi per una segnalazione di furto. Giunti sul posto, gli Agenti hanno accertato che, poco prima, un uomo di probabile origine albanese, probabilmente con l’aiuto di un apparecchio elettronico, aveva svuotato la macchinetta cambiamonete situata all’interno della tabaccheria. La titolare della tabaccheria, avendo sentito scaricare una gran quantità di monete, si era insospettita e aveva chiamato il 113. 

Vistosi scoperto, l’uomo si era pentito e l’aveva implorata di non chiamare la Polizia: viste comunque le intenzioni della proprietaria, aveva chiesto e restituito tutte le monete che aveva prelevato dalla macchinetta, lasciandole sul bancone, per poi allontanarsi alla guida di un’auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Il Parma perde, condannato da Cerri: Serie B a un passo

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

  • Cronaca

    Coronavirus, aumentano i positivi: sono 130

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento