rotate-mobile
Cronaca Montanara / Strada Langhirano

Via Langhirano, entrano in un condominio per rubare: due giovani bloccate dai carabinieri

Una 20enne serba è stata denunciata per possesso di oggetti da scasso

Si sono introdotte all'interno di un condominio di via Langhirano per rubare all'interno degli appartamenti ma sono state fermate prima che potessero mettere in atto il loro piano. Una delle due, una giovane 20enne di origine serba, è stata denunciata per possesso di arnesi da scasso. I carabinieri della sezione radiomobile, infatti, sono riusciti a bloccare le due ragazze prima che entrassero in azione. Sono stati i residenti del condominio ha chiamare il 112 per la presenza delle due giovani sul pianerottolo. I militari, dopo essere entrati, le hanno fermate. Le donne non hanno saputo giustificare la loro presenza all'interno dell'edificio. 

IMG-20220421-WA0002-2

Condotte in caserma sono perquisite da personale femminile. La ragazza serba di 20 anni aveva addosso due lastre in plastica della lunghezza di 18 centimetri, cinque cacciaviti di varie dimensioni, una chiave inglese ed un paio di guanti da lavoro. Per lei è scattata una denuncia per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

L’Arma dei Carabinieri di Parma sottolinea l’importanza della sicurezza partecipata derivante della collaborazione di tutti i cittadini nel segnalare la presenza di persone sospette che con fare guardingo si aggirano nei pressi delle abitazioni e degli esercizi commerciale. L’ultima segnalazione ha infatti sicuramente evitato la consumazione di un reato.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Langhirano, entrano in un condominio per rubare: due giovani bloccate dai carabinieri

ParmaToday è in caricamento