rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Vigatto / Strada Pilastro

Banditi assaltano una villa di Pilastro e aprono la cassaforte con un flessibile: rubata anche una pistola

I ladri si sono introdotti all'interno dell'abitazione dopo aver scavalcato la recinzione: hanno portato via anche i gioielli

Nuovo colpo ai danni di una villa, sempre nella zona di Pilastro. Se nella notte tra venerdì e sabato i banditi avevano assaltato una villa ad Arola, non lontano dal Castello di Torrechiara, i ladri che sono entrati in azione domenica hanno deciso di colpire nel pomeriggio, quando i proprietari non erano nell'abitazione. La casa presa di mira dalla banda che, secondo le prime informazioni, sarebbe costituita da tre persone, è una villetta in via Giovanni XXIII, nel centro del paese. Dopo essere riusciti a scavalcare la recinzione i malviventi hanno forzato la porta d'ingresso e si sono portati all'interno, dirigendosi subito verso l'armadio blindato. I ladri hanno utilizzato un flessibile per aprire la cassaforte: l'allarme è suonato ma nonostante questo i banditi sono riusciti a portare a termine il colpo. All'interno hanno trovato alcuni gioielli e anche una pistola che il proprietario teneva conservata nell'armadio blindato. Ad un certo punto il fratello del proprietario è tornato a casa e i banditi sono stati messi in fuga ma avevano già svuotato la cassaforte. Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine che hanno effettuato un sopralluogo all'interno dell'abitazione e stanno conducendo le indagini per cercare di identificare i responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi assaltano una villa di Pilastro e aprono la cassaforte con un flessibile: rubata anche una pistola

ParmaToday è in caricamento