menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distrutte le gabbie usate per catturare e uccidere le nutrie

Due gabbie, fornite dalla Provincia agli agricoltori nell'ambito del piano regionale per il controllo delle nutrie, sono state danneggiate a Beneceto, in strada Viazza

Due gabbie posizionate a Beneceto, in strada Viazza, sono state trovate distrutte e inutilizzabili dagli agricoltori che si trovano in zona. Nei giorni scorsi infatti alcuni contadini si sono accorti che le due gabbie, fornite gratuitamente dalla Provincia di Parma nell'ambito del piano regionale attivo per il controllo delle nutrie, sono state danneggiate tanto da renderle inutilizzabili. I danneggiamenti sono stati di natura dolosa. La Provincia di Parma è l'Ente responsabile per la cattura e l'uccisione delle nutrie, secondo il piano stabilito a livello regionale. La legge infatti considera la nutria un animale infestante, che provoca danni alle produzioni agricole e mette a rischio la tenuta delle arginature dei corsi d'acqua. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento