menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'imprenditore Alberto Greci muore travolto da un muletto

Tragedia alle 10.30 vicino agli stabilimenti dell'azienda di famiglia: il 74 enne stava trasportando una rotoballa di fieno

Tragedia la mattina di oggi, sabato 22 luglio, all'interno di un'azienda agricola di Gaione. Erano da poco passate le 10.30 quando per cause in corso di accertamento Alberto Greci, imprenditore di 74 anni, che si trovava all'interno del cortile, è stato schiacciato da un muletto, che si è ribaltato. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 ma non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo: le ferite riportare erano gravissime ed è deceduto sul colpo. Sono in corso accertamenti per cercare di ricostruire la dinamica del gravissimo incidente sul lavoro. Alberto Greci stava trasportando una rotoballa di fieno  DI circa quattro quintali destinata a due cavalli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento