menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Sarah, l'ex comandante del Ris di Parma perito di parte

Luciano Garofano è consulente della famiglia Scazzi e lunedì sarà presente agli accertamenti tecnico-scientifici che saranno svolti dal Ris di Roma. Esami che riguarderanno in particolare il telefonino della povera Sarah e le impronte digitali dei Misseri

Lunedi' prossimo sono previsti presso la sede romana del Ris dei Carabinieri, gli accertamenti tecnico-scientifici, per Sabrina e Michele Misseri, in particolare del DNA e delle impronte digitali, necessarie agli investigatori alle prese con tracce e riscontri. Esami tecnici che riguarderanno soprattutto il telefonino di Sarah, quello 'rinvenuto' da Michele, in una messa in scena, 38 giorni dopo la scomparsa della povera 15enne.

Luciano Garofano, ex comandante del Ris di Parma, è stato nominato perito di parte per la famiglia Scazzi. A comunicarlo l'avvocato Walter Biscotti, uno dei legali dei familiari della piccola Sarah.

Nel novembre 2009 Luciano Garofano venne indagato dalla Procura di Parma per peculato e truffa ai danni dello stato. L'allora comandante del Ris di Parma si dimise, ma negò che la causa fosse legata alle indagini che erano partite da un esposto presentato dall'avvocato Carlo Taormina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento