menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Giallo a San Martino Sinzano, rapiti sei gatti: "Forse usati per combattimenti clandestini"

L'ipotesi più probabile è anche la più inquietante: i furti, secondo gli inquirenti, potrebbero essere legati a giri di scommesse

Sono spariti in pochi giorni, senza che nessuno si accorgesse di nulla. C'è paura e preoccupazione in via Guido Rossa a San Martino Sinzano, frazione del Comune di Collecchio. Sei gatti, che appartenevano ad alcuni residenti della zona tra cui anche l'assessore al Welfare del Comune di Collecchio Marco Boselli, sono stati rubati da sconosciuti, probabilmente nel corso delle ultime notti. Dei sei felini in zona non c'è traccia: nessuno ha trovato i loro resti, anche dopo aver perlustrato il quartiere. Sei gatti scomparsi sono un'anomalia e ora i residenti si chiedono lo scopo dei rapitori. L'ipotesi più accreditata, ma forse anche la più inquietante, secondo gli inquirenti, è che siano stati rubati per farli partecipare a combattimenti clandestini tra gatti e tra cani e gatti: scontri violenti che attirano le scommesse clandestine. Per ora non ci sono certezze ed il giallo rimane. Le forze dell'ordine stanno indagando sulla vicenda per cercare di capire cosa sia successo e per risalire all'identità dei ladri. Non è la prima volta che si registrano episodi di questo tipo: qualche mese fa sono avvenuti alcuni furti di gatti in zona, cosi come in altri Comuni della provincia di Parma. In quei casi gli inquirenti avevano iniziato a seguire la pista dei combattimenti clandestini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento