menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

GdF: 4 arresti per spaccio e una denuncia per ricettazione

Nel corso di vari controlli sul territorio i militari della Guardia di Finanza hanno effettuato arresti per spaccio tra Parma e Medesano. Un uomo, invece, é stato fermato in città a bordo di un'auto rubata.

Tre operazioni condotte dalla Guardia di Finanza tra Parma e provincia hanno portato a diversi arresti per spaccio e per ricettazione.
Nel primo caso una pattuglia della Tenenza di Fornovo di Taro è intervenuta per sottoporre a controllo due giovani che, con fare sospetto, si aggiravano attorno ad un’autovettura parcheggiata a Medesano, in prossimità dell’ingresso dell’Autostrada A/15.
Le risposte contraddittorie ed evasive circa i motivi della loro presenza in quel luogo hanno ancor più insospettito i militari, che hanno deciso di procedere alla perquisizione dei due e della macchina in loro possesso, scoprendo all'interno del mezzo  un piccolo sacchetto di plastica contenente 35 grammi di cocaina. 
La sostanza è stata sequestrata ed i due, L.R. di nazionalità italiana e G.K. di origine albanese, sono stati arrestati.
Nel secondo episodio, avvenuto a Parma nella notte tra ieri e oggi, una pattuglia della Compagnia di Parma ha notato un uomo alla guida di un’autovettura, che alla vista dei militari, ha cercato di sottrarsi al controllo fuggendo all’interno di un parcheggio poco distante. I finanzieri lo hanno raggiunto e bloccato prima che potesse darsi alla fuga.  Dai primi accertamenti i militari hanno scoperto che l’autovettura era stata rubata a Sant’Ilario D’Enza (RE).

Il fermato, un cittadino marocchino  con numerosi precedenti penali, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Parma per il reato di ricettazione.
Infine, a seguito di numerosi appostamenti e pedinamenti effettuati in zone del comune di Parma conosciute come luoghi di spaccio, i militari della Finanza hanno individuato due uomini di origine nigeriana, che effettuavano scambi di droga con i clienti, affiancando con la loro altre autovetture in modo da spacciare velocemente pensando di non essere notati. I due sono stati arrestati con l'accusa di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Cronaca

    Covid: superate le 141 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento