menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due gemellini di origine borgotarese di 4 anni salvano la vita alla madre

I due bambini, Roman e Samuel Sharma e la mamma Claudia sono di origine parmense: l'incredibile episodio avvenuto a Londra ripreso dai siti e televisioni in tutto il mondo. I due bimbi sono riusciti a chiamare i soccorsi con l'iPhone

La madre Claudia era a terra svenuta ma loro non si sono fatti prendere dal panico, hanno sbloccato l'Iphone con l'impronta digitale della loro mamma ed attivato l'assistente vocale Siri. I soccorsi sono arrivati in poco più di dieci minuti e la madre è stata trasportata in ospedale e salvata. Il particolare incredibile di tutta la vicenda, che sta facendo il giro del mondo tra giornali e televisioni, è che i due figli di Claudia hanno solo 4 anni.  Roman e Samuel Sharma, due gemellini, sono riusciti così a salvare la vita alla loro mamma. L'episodio è avvenuto a Kenley, a sud di Londra. Tre dei quattro nonni di Claudia provengono da Borgotaro: fa parte infatti della famiglia Cacchioli. 

"Mia mamma è morta, ha chiuso gli occhi e non respira" ha detto il bambino chiaramente sconvolto. Con una calma da manuale, l'operatore ha continuato a far parlare il bambino, chiedendogli dove vivesse, per poi mandare lì immediatamente un'ambulanza.

Secondo i paramedici che hanno fatto irruzione nell'appartamento sfondando la porta d'entrata, il piccolo sarebbe riuscito in pochi minuti a sbloccare il l'Iphone con le impronte digitali della mamma e a chiamare il numero preimpostato del pronto intervento. Gli agenti hanno trovato all'interno dell'abitazione Roman, il suo gemello, il fratello minore e la madre, stesa incosciente sul pavimento.

Grazie al comando vocale, il piccolo ha chiamato la polizia e fatto arrivare i soccorsi per la madre non cosciente. Giochiamo spesso al dottore, polizia e vigili del fuoco a casa e ho insegnato loro il nostro indirizzo e come chiamare il numero d'emergenza vedendo una storia simile lo scorso anno. Karen Barry, Preside della scuola che frequentano i bambini, ha detto: "Siamo molto orgogliosi dei gemelli; sono stati meravigliosi nell'affrontare la situazione con calma e sensibilità". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento