Genitori e figli più vicini: anziani meno soli nelle residenze protette

Da martedì 14 aprile a sabato 18, alle ore 15.00 i famigliari potranno collegarsi attraverso piattaforma web alla quale si potrà accedere indifferentemente da Pc o da telefono, in video o solo in collegamento audio

La prossima settimana, si svolgeranno videoconferenze per ciascuna delle 5 residenze protette di Asp Ad Personam, rivolte ai familiari degli anziani che vi abitano, per informarli di dell'andamento delle cose in queste settimane e rispondere direttamente ad ogni loro quesito. Il divieto di accesso ai parenti degli ospiti delle strutture per anziani di Asp, attivato come da disposizioni nazionali e regionali immediatamente dopo l’insorgenza di Covid 19, sta comportando per i parenti ed i loro cari una ulteriore difficoltà nella vita loro vita.

La relazione telefonica quotidiana dei parenti con gli operatori e l’attivazione delle chiamate telefoniche video in ogni nucleo tra gli ospiti ed i propri famigliari, rappresentano l’impegno di Asp per mantenere una vicinanza, nonostante tutto, tra ospiti e famiglie, in assoluta trasparenza e consapevolezza. Per rispondere ancora più nel dettaglio ad ogni richiesta di chiarimenti, l'Asp di Parma ha organizza incontri a distanza con i famigliari di tutte le cinque strutture Cra dell’Azienda: da martedì 14 aprile a sabato 18, alle ore 15.00 i famigliari potranno collegarsi attraverso piattaforma web (le cui caratteristiche saranno comunicate ad ogni familiare entro il fine settimana), alla quale si potrà accedere indifferentemente da Pc o da telefono, in video o solo in collegamento audio. Per Asp parteciperanno a tutti i 5 incontri l’amministratore unico, il direttore generale, il responsabile delle Cra ed il responsabile della sicurezza dell’Azienda pubblica, che risponderanno, senza limiti di tempo, ai quesiti dei famigliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento