Gente per strada, passeggio e movida: stop a un bar di Via Farini

Dentro una ventina di persone che non rispettavano i distanziamenti previsti: è scattata la sospensione dell’attività per cinque giorni più 400 euro di multa

Se ne va un altro week end post-lockdown. Lo stesso che ha visto le vie del centro affollate. Da Via Farini a Piazza della Pace, passando per Via Cavour e sfociando fino a via Repubblica, dove le vetrine dei negozi tornano ad essere allestite quasi come un tempo e prese d’assalto almeno da fuori. Parma spinge piano verso un ritorno alla normalità, quasi tutti rispettano le norme anti-covid, ma gli assembramenti non si possono certo evitare. Mascherine per la stragrande maggioranza, non per i giovani  che – in barba ai rischi – continuano a essere i più indisciplinati. In mezzo a tanti pattugliamenti da parte delle forze dell’ordine si registra la sospensione di un’attività. Un bel via vai di gente che ha sfruttato il sole caldo per godersi passeggio e movida, sotto l’occhio attento delle forze dell’ordine, coordinate dalla Questura che ha messo in piedi un’attività di controllo del territorio con Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia locale, in supporto agli agenti questi ultimi hanno coordinato 14 locali tra bar e ristoranti. E per un locale di Via Farini, con dentro una ventina di persone che non rispettavano i distanziamenti previsti, è scattata la sospensione dell’attività per cinque giorni più 400 euro di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento