menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade come lastre di ghiaccio, parmigiani caduti: Pronto Soccorso in tilt

Una donna è caduta ed ha battuto la testa in via Volturno

Con il fenomeno del gelicidio e le strade che sembrano lastre di ghiaccio uscire di casa per spostarsi è pericoloso anche a piedi. Ne sanno qualcosa i tanti parmigiani e parmigiane che la mattina di venerdì 13 gennaio sono usciti di casa e sono scivolati, in alcuni casi facendosi anche male. Per questo motivo si sono rivolti al Pronto Soccorso, affollate da persone che sono cadute per la presenza di ghiaccio sui marciapiedi o in strada. In via Voltuno, proprio all'ingresso del parcheggio dell'Ospedale una signora è caduta battendo la testa ed è stata soccorsa dagli operatori del 118, come ci è stato segnalato da un nostro lettore ma i casi di oggi sono tanti. Nelle prime ore della mattina il ghiaccio ha avvolto tutta la città e la provincia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento