menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà in escandescenza in piazza Ghiaia e minaccia un commerciante con le forbici

Un 56enne senza fissa dimora è stato fermato dagli agenti delle Volanti, identificato e denunciato

Nel pomeriggio di ieri, 28 giugno, verso le 17.30 un commerciante di piazza Ghiaia è stato minacciato con alcune forbici da un uomo di 56 anni. Secondo le prime informazioni l'uomo si trovava all'interno della piazza ed è andato in escandescenza: brandendo un paio di forbici ha simulato il gesto di infrangere la vetrina di uno dei negozi della Ghiaia. A quel punto si è diretto verso il proprietario del negozio con ancora le forbici in mano, chiedendo insistentemente di accedere all’interno nonostante il negoziante si rifiutasse invitandolo ad allontanarsi. All’arrivo degli agenti la persona segnalata è stata rintracciata nei pressi del supermercato Conad. Alla richiesta di fornire le proprie generalità ha primo insultato gli agenti e poi  ha fornito false generalità: così è stato accompagnato in Questura per l'identificazione. 

Gli accertamenti hanno permesso di identificare l’uomo per I.S. di 56 anni, originario della provincia di Lecce, attualmente senza fissa dimora, pregiudicato. Il 56enne è stato sottoposto a rilievi foto-dattiloscopici e perquisizione personale: le forbici che aveva brandito in piazza Ghiaia sono state sequestrate. L'uomo è stato denunciaot per i reati di: porto di oggetti atti ad offendere, rifiuto di indicazioni e falsa attestazione a Pubblico Ufficiale sulla propria identità personale.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento