Ghiare, giovane si tuffa nel Taro e batte la testa: ricoverato al Maggiore

Ieri pomeriggio un giorno al fiume di un ragazzo di 22 anni ha rischiato di trasformarsi in tragedia, soccorso dagli amici e dalla Croce Verde è stato poi trasportato con l'elisoccorso a Parma

Incidente vicino al fiume Taro. E' ricoverato all'Ospedale Maggiore di Parma il giovane di 22 anni che ieri pomeriggio è rimasto ferito in seguito ad tentativo di tuffo in acqua. Si trovava a Ghiare di Berceto. Il ragazzo infatti ha battuto la testa contro un masso perchè l'acqua, in quel punto, era troppo bassa. E' stato soccorso dalla Croce Verde e poi traportato all'ospedale con l'elisoccorso di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

Torna su
ParmaToday è in caricamento