Ghiare, giovane si tuffa nel Taro e batte la testa: ricoverato al Maggiore

Ieri pomeriggio un giorno al fiume di un ragazzo di 22 anni ha rischiato di trasformarsi in tragedia, soccorso dagli amici e dalla Croce Verde è stato poi trasportato con l'elisoccorso a Parma

Incidente vicino al fiume Taro. E' ricoverato all'Ospedale Maggiore di Parma il giovane di 22 anni che ieri pomeriggio è rimasto ferito in seguito ad tentativo di tuffo in acqua. Si trovava a Ghiare di Berceto. Il ragazzo infatti ha battuto la testa contro un masso perchè l'acqua, in quel punto, era troppo bassa. E' stato soccorso dalla Croce Verde e poi traportato all'ospedale con l'elisoccorso di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Si schianta fuori pista: muore sciatore parmigiano di 39 anni

  • "Distaccata l'acqua a una signora invalida in pieno inverno"

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

Torna su
ParmaToday è in caricamento