Ghiare, giovane si tuffa nel Taro e batte la testa: ricoverato al Maggiore

Ieri pomeriggio un giorno al fiume di un ragazzo di 22 anni ha rischiato di trasformarsi in tragedia, soccorso dagli amici e dalla Croce Verde è stato poi trasportato con l'elisoccorso a Parma

Incidente vicino al fiume Taro. E' ricoverato all'Ospedale Maggiore di Parma il giovane di 22 anni che ieri pomeriggio è rimasto ferito in seguito ad tentativo di tuffo in acqua. Si trovava a Ghiare di Berceto. Il ragazzo infatti ha battuto la testa contro un masso perchè l'acqua, in quel punto, era troppo bassa. E' stato soccorso dalla Croce Verde e poi traportato all'ospedale con l'elisoccorso di Parma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Dramma della disperazione in borgo Felino: 73enne trovato morto in casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento