menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giocampus, gruppo Fb pro Comune: "Aggiunti a nostra insaputa"

Giocampus. La polemica diventa pesante. A suon di gruppi Facebook, veri o presunti. Alcuni utenti, come i genitori Fontanellato Fontevivo Pontetaro denunciano: "Aggiunti contro la nostra volontà"

Giocampus. La polemica diventa pesante. A suon di gruppi Facebook, veri o presunti. Con utenti reali o fasulli. Sul network è nato da poco il gruppo 'Giocapus, stiamo con il Comune', in risposta al gruppo 'Salviamo Giocampus', ma da subito molti utenti hanno denunciato il fatto di essere stati iscritti a loro insaputa. Ecco il gruppo pro Comune.

I genitori Fontanellato Fontevivo Pontetaro, sul loro profilo Facebook denunciano "Siamo stati aggiunti a questo gruppo contro la nostra volontà, come molti altri da cui ci sono arrivate analoghe segnalazioni: riteniamo che sia un modo altamente criticabile di darsi visibilità su un argomento che per di più riguarda il comune di parma e quindi non ci compete per territorio. Chi opera in questo modo non dà certo una bella immagine!!".


Anche altri utenti del social network hanno riferito di essersi trovati iscritti al gruppo senza essere stati avvisati. Attualmente gli utenti sono più di 1.200 ma a questo punto è lecito domandarsi. Quanti hanno scelto di iscriversi al gruppo e quanti invece non hanno scelto?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento