Giocampus, gruppo Fb pro Comune: "Aggiunti a nostra insaputa"

Giocampus. La polemica diventa pesante. A suon di gruppi Facebook, veri o presunti. Alcuni utenti, come i genitori Fontanellato Fontevivo Pontetaro denunciano: "Aggiunti contro la nostra volontà"

Giocampus. La polemica diventa pesante. A suon di gruppi Facebook, veri o presunti. Con utenti reali o fasulli. Sul network è nato da poco il gruppo 'Giocapus, stiamo con il Comune', in risposta al gruppo 'Salviamo Giocampus', ma da subito molti utenti hanno denunciato il fatto di essere stati iscritti a loro insaputa. Ecco il gruppo pro Comune.

I genitori Fontanellato Fontevivo Pontetaro, sul loro profilo Facebook denunciano "Siamo stati aggiunti a questo gruppo contro la nostra volontà, come molti altri da cui ci sono arrivate analoghe segnalazioni: riteniamo che sia un modo altamente criticabile di darsi visibilità su un argomento che per di più riguarda il comune di parma e quindi non ci compete per territorio. Chi opera in questo modo non dà certo una bella immagine!!".

Anche altri utenti del social network hanno riferito di essersi trovati iscritti al gruppo senza essere stati avvisati. Attualmente gli utenti sono più di 1.200 ma a questo punto è lecito domandarsi. Quanti hanno scelto di iscriversi al gruppo e quanti invece non hanno scelto?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento