menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giocampus sbarca su Facebook: apre la fan page

Nelle scorse settimane è stata aperta una fan-page per far conoscere più da vicino il modello di educazione motoria e alimentare proposto dall'Alleanza Educativa del territorio parmigiano

Il progetto Giocampus, fiore all’occhiello della città e sempre più modello di riferimento nazionale per il benessere delle future generazioni, approda anche su Facebook. Nelle scorse settimane, infatti, è stata aperta una fan-page per far conoscere più da vicino il modello di educazione motoria e alimentare proposto dall’Alleanza Educativa del territorio parmigiano (Comune, Ufficio Scolastico, Coni, Cus Parma, Università e Barilla).

Già nei primi giorni di apertura della pagina si è registrato un notevole successo in termini di interazioni e accessi alla pagina, che testimonia la grande partecipazione e attenzione nei confronti di questa iniziativa che coinvolge oltre 2500 bambini al giorno. Dopo il sito internet (www.giocampus.it), la newsletter e il canale Youtube, ecco una nuova modalità per essere ancora più vicini alle persone interessate progetto, riconosciuto di grande prestigio in ambito locale e nazionale.

Le finalità dell’apertura della pagina sono tante e ambiziose. Innanzitutto quella di ampliare la community che segue e che partecipa al progetto. La pagina Facebook sta diventando, giorno dopo giorno, un luogo d’incontro, di scambio di informazioni e di confronto “virtuale” sulle corrette strategie per promuovere il benessere delle future generazioni. Sono le mamme ad essere maggiormente presenti e attive sulla pagina, interagendo sia per conoscere cosa fanno i loro figli a scuola e durante i soggiorni in montagna, sia per cogliere gli spunti e i suggerimenti sulle buone abitudini alimentari e motorie.

Grazie alla grande visibilità che il progetto Giocampus riscuote sia localmente ma anche su tutto il territorio italiano, il profilo Giocampus su Facebook fa registrare accessi da quasi tutt’Italia e anche dall’estero: Francia, Inghilterra, Germania, Olanda, Russia sono solo alcuni dei paesi che seguono il progetto; si registrano anche numerose visite dagli Stati Uniti. Giocampus, pertanto, si conferma essere motivo di orgoglio per la città come modello
nazionale e internazionale di riferimento per il benessere delle future generazioni.

Attraverso la pagina, inoltre, è possibile essere aggiornati in tempo reale su tutte le fasi del progetto – Scuola, Neve e Estate – conoscere tutte le iniziative ad esse collegate e avere la possibilità di scaricare la documentazione utile per iscrizioni, per diventare parte dello staff per conoscere i contenuti didattici e i suggerimenti per il benessere alimentare e motorio. Per non perdersi nulla e rimanere sempre aggiornati – per chi ha già attivo un profilo Facebook – basta mettere il “mi piace” alla pagina www.facebook.com/giocampusofficial.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento