Il gioco d'azzardo? Lontano dalla chiese, Solmi: "Norme più severe"

Il Consiglio dei Ministri ha licenziato un provvedimento che limita la pubblicità dei giochi che permettono vincite in denaro e gli vieta a meno di 200 metri dai luoghi di culto, il vescovo di Parma è soddisfatto

Il vescovo di Parma Enrico Solmi

Il gioco d'azzardo? Non vicino ai luoghi di culto. E' quanto ha stabilito il Consiglio dei Ministri che ha licenziato un provvedimento che limita la possibilità di fare pubblicità a giochi che permettono l'utilizzo di denaro e che vieta l'installazione degli apparecchi a meno di 200 metri da luoghi di culto. Il vescovo di Parma Enrico Solmi, presidente della Commissione Cei per la famiglia, intervistato da Radio Vaticana si è detto soddisfatto del provvedimento ma ha auspicato norme più severe. Per Solmi la pubblicità dei giochi d'azzardo dovrebbe essere vietata in modo totale. Il vescovo si è anche dichiarato a favore di interventi di sostegno alle persone più deboli che potrebbero cadere nel rischio della dipendenza da gioco d'azzardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento