Seminario 'A che gioco giochiamo?' Proposte in contrasto al gioco d'azzardo

Consorzio Solidarietà Sociale e Fondazione Banca Monte promuovono, giovedì 3 aprile 2014, il seminario 'A che gioco giochiamo?: proposte per il contrasto al gioco d'azzardo" dalle 9 alle 13 presso strada Cavagnari 3 a Parma.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Il gioco d'azzardo ha avuto negli ultimi anni una diffusione esponenziale: gli ultimi dati parlano di circa 100 miliardi di euro giocati in Italia nel 2013. Il fenomeno sta assumendo una forte rilevanza oltre che dal punto di vista economico anche sul fronte sociale; sono sempre più frequenti le notizie di persone che spendono i propri risparmi nel gioco e portano nella disperazione se stessi e le proprie famiglie.

Anche per il Consorzio Solidarietà Sociale di Parma, 34 cooperative sociali che rappresentano un importante osservatorio giovanile e sulle situazioni di fragilità e vulnerabilità, il tema della ludopatia è di attualità per i risvolti sociali che rappresenta; come Consorzio Solidarietà Sociale, quindi "..come realtà che lavora in campo educativo, rieducativo, di reinserimento sociale e lavorativo, non possiamo non sentirci responsabili e nello stesso tempo segnalare la necessità di acquisire nuove conoscenze, competenze e strumenti rispetto ad un ambito nuovo e ancora in forte mutamento".

E' per avviare una riflessione su questo tema che il Consorzio Solidarietà Sociale insieme a Fondazione Banca Monte ha organizzato un seminario di approfondimento per tutti gli interessati al tema che si svolgerà giovedì 3 aprile alle ore 9.00 nella sede di Strada Cavagnari 3 a Parma. Per info e iscrizioni contattare segreteria Consorzio (0521.993350/983563 o segreteria@cssparma.it)

PROGRAMMA DELLA MATTINATAOre 9,00 - Saluti e Accoglienza AUGUSTO MALERBA - Presidente del Consorzio Solidarietà Sociale; ROBERTO DELSIGNORE, Presidente Fondazione Banca Monte; MASSIMO FABI, Direttore Generale Ausl Ore 9,30 - Gambling: il ruolo dei servizi territoriali

LUCIA MARIA GIUSTINA, Psicologa e Psicoterapeuta del Ser.T di Parma; Ore 10,00 - Il Gioco d'azzardo in Italia: economia, politica e rischi sociali; MATTEO IORI, Presidente dell'Associazione Papa Giovanni XXIII° di Reggio Emilia; Ore 12,00 - Dibattito e Confronto con i rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni di categoria e delle realtà della Cooperazione Sociale e del Terzo Settore; Ore 13,00 - Aperitivo di saluto

Torna su
ParmaToday è in caricamento