menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco d'azzardo, i parmigiani spendono oltre 1200 euro all'anno

La classifica pubblicata da "Il Sole 24 Ore" vede la nostra città al 14esimo posto per importo che pesa per il 3,96% sul Pil pro capite. In regione fanno peggio di noi solo Reggio Emilia e Modena

Il Sole 24 Ore ha pubblicato oggi la classifica delle città italiane stilata in base all'importo pro capite destinato al gioco pubblico d'azzardo, in base alla ricerca annuale per la Consulta nazionale antiusura esposta alla Commissione Antimafia. Parma si piazza al 14esimo posto con una spesa media annua di 1.207 euro, pari al 3,96% del Pil pro capite. Peggio di noi in regione solo Reggio Emilia (9° posto con 1.276 euro) e Modena (13° posto con 1.224 euro). In Italia i giocatori più accaniti sono quelli della provincia di Pavia (con ben 2.125 euro spesi all'anno), mentre i più "parsimoniosi" sono i cittadini di Enna (con soli 436 euro giocati).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento