Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Giorno del Ricordo, deposta una corona d’alloro in via Martiri delle Foibe

"Rendiamo omaggio alla terribile tragedia subita dagli italiani d'Istria, Dalmazia e Venezia Gulia nel passaggio, senza soluzione di continuità, tra la dittatura del nazifascismo a quella del comunismo"

In occasione del Giorno del Ricordo, il Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Tassi Carboni, assieme al Consigliere Comunale Fabrizio Pezzuto, capogruppo di Parma Unita, ha partecipato alla cerimonia di commemorazione delle vittime delle foibe e l’esodo di Istriani, Fiumani e Dalmati, che si è svota in via Martiri delle Foibe, con la deposizione di una corona d’alloro a cura dall’Amministrazione Comunale. 

Il Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Tassi Carboni, ha dichiarato: “Parma, nonostante tutto, vuole celebrare il Giorno del Ricordo. Compiamo questo gesto, semplice ma simbolico, per rendere omaggio alla terribile tragedia subita dagli italiani d'Istria, Dalmazia e Venezia Gulia nel passaggio, senza soluzione di continuità, tra la dittatura del nazifascismo a quella del comunismo. Quei fatti, culminati nell'oscuro dramma delle foibe, tendono ad essere inghiottiti - per trascuratezza o pregiudizio - nel disinteresse e nell'oblio mentre dovrebbero rimanere al centro di una ricostruzione storica rigorosa, serena e scevra da tesi ideologiche per partito preso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorno del Ricordo, deposta una corona d’alloro in via Martiri delle Foibe

ParmaToday è in caricamento