menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giostre aperte per i ragazzi con disabilità

Un centinaio di ospiti, con disabilità sia fisiche che psichiche, di tutti i centri diurni residenziali e socio occupazionali presenti sul territorio del Comune di Parma e della sua provincia

Si è rinnovato l’appuntamento del Luna Park di Largo Simonini con i ragazzi con disabilità di Parma e della sua provincia. “Una giornata che attendono per un anno. Un appuntamento che per questi ragazzi è davvero un momento speciale” ha sottolineato Annalisa Rolli responsabile del settore “non autosufficienza” del Comune di Parma. Un centinaio di ospiti, con disabilità sia fisiche che psichiche, di tutti i centri diurni residenziali e socio occupazionali presenti sul territorio del Comune di Parma e della sua provincia, con i loro educatori si sono dati appuntamento per una mattinata intera, con il divertimento delle giostre di San Giuseppe.

“Senza la generosità del Comitato Amici di San Giuseppe, che raccoglie i gestori del Luna Park, per questi ragazzi non sarebbe possibile la fruizione delle tradizionali giostre della fiera di San Giuseppe.” Ha commentato l’assessora Ines Seletti con delega all’integrazione scolastica “il personale del Luna Park non solo ha organizzato una mattinata a velocità ridotta e ha offerto assistenza costante agli accompagnatori durante i giri di giostra dei ragazzi, ma ha anche voluto offrire loro una gustosa merenda. E’ veramente un momento che mostra una vicinanza e una generosità fortissima e che si rinnova, ogni anno, con questa mattinata e con altre iniziative di solidarietà a cominciare dalla devoluzione di parte degli incassi ad associazioni di volontariato”.  Una mattina entusiasmante vissuta tra autopista, ottovolante e ruota panoramica cui ha partecipato anche Mattia Salati delegato del Comune alla disabilità. Mario Maggi e Flavio Carletti a nome di tutti gli esercenti del Luna Park hanno voluto ringraziare l’amministrazione. “Siamo riconoscenti per la sensibilità che il Comune ha dimostrato alla nostra attività, in particolare gli assessori Casa e Seletti. Vista la situazione meteo ci è stato concesso di prorogare la nostra attività a Parma di una settimana. Largo Simonini offrirà le sue giostre, quindi, fino al 3 aprile. I sabati e le domeniche si aggiungerà al divertimento delle giostre anche animazione e truccabimbi. Aspettiamo bambini e ragazzi in zona Campus ai “baracconi” di Parma”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento