Tragedia a Pontetaro: 25enne si tuffa nel fiume e annega

L'episodio è avvenuto alle ore 18 di lunedì 22 luglio all'altezza del viadotto della tangenziale: il corpo dell'operaio Tapha Fall è stato trovato alle 20.30

Si è tuffato nel Taro alle 18 e non è più riemerso. Nel pomeriggio di lunedì 22 luglio, sono scattate le ricerche di un giovane senegalese di 24 anni che si trovava all'altezza del viadotto della tangenziale, in prossimità dell'Interporto. I Vigili del Fuoco hanno perlustrato un fondone del Taro. Il corpo del giovane, Tapha Fall, un operaio 25enne senegalese residente a Fontevivo e che viveva da anni qui con la sua famiglia, è stato trovato alle 20.30. Il 25enne, che stava cercando un pò di refrigerio in una giornata caldissima, ha deciso di tuffarsi nel Taro ma è stato tradito probabilmente dalla corrente o dalla profondità delle acque in quel punto. Un'amica di Tapha ha fatto scattare i soccorsi e sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco di Parma, la Croce Rossa di Pontetaro, l'elisoccorso, i carabinieri di San Pancrazio e di Fontanellato e la polizia Locale di Fontevivo, oltre al sindaco Tommaso Fiazza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Bonus affitto per famiglie e persone in difficoltà a causa dell'emergenza Covid: contributo fino a 1.500 euro

Torna su
ParmaToday è in caricamento