rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Circondato, bloccato e rapinato in via d'Azeglio da un gruppo di giovani

Un giovane ha raccontato di essere rimasto vittima di un agguato nella serata di ieri, 15 novembre: la polizia ha arrestato un 23enne

Prima lo hanno avvicinato e circondato, poi lo hanno bloccato per le spalle e lo hanno rapinato: hanno frugato nelle sue tasche per cercare qualche oggetto di valore ma non sono riusciti nel loro intento poichè la vittima della tentata rapina è riuscita a scappare e ad avvisare i poliziotti. E' successo nella serata di ieri, 15 novembre in via d'Azeglio, nel cuore del quartiere Oltretorrente: erano da poco passate le 21.30 quando un giovane, che stava passeggiando in strada è stato avvicinato da un gruppetto di altri giovani: secondo il racconto della vittima i rapinatori lo hanno circondato, poi lo hanno bloccato per le spalle. A quel punto hanno cercato qualcosa di valore nelle sue tasche: l'uomo è riuscito a scappare e ha chiamato la polizia. Giunti sul posto i poliziotti hanno ascoltato il racconto del ragazzo, che ha fornito la descrizione di alcuni dei presenti all'aggressione. Le forze dell'ordine hanno fermato un giovane di 23 anni J.A. che corrispondeva alla descrizione e lo hanno arrestato per tentata rapina aggravata: l'aggressore è stato rintracciato vicino al luogo dell'aggressione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circondato, bloccato e rapinato in via d'Azeglio da un gruppo di giovani

ParmaToday è in caricamento