menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni è il quarto da sinistra nella fila in alto

Giovanni è il quarto da sinistra nella fila in alto

"Nessuno muore sulla terra finchè vive nel cuore": i compagni di classe ricordano Giovanni

I ragazzi ricordano Giovanni Gnudi, lo studente di 16 anni, alunno modello del Liceo Classico Romagnosi, morto per cause ancora ignote. Ecco la lettera scritta per lui

Giovanni Gnudi è morto a soli 16 anni per cause ancora ignote. Lo studente del Liceo Classico Romagnosi è morto qualche giorno tra la disperazione dei parenti e degli amici. Giovanni è ricordato da tutti, compresi i suoi genitori, come un giovane molto corretto, un alunno modello e brillante, uno dei più bravi dell'intero istituto. Il sogno di Giovanni era fare il medico ma la sua vita si è spezzata troppo presto. I compagni di classe hanno scritto una lettere in suo ricordo e sul sito internet del Romagnosi hanno pubblicato una foto di classe e la frase: ""Nessuno muore sulla terra finchè vive nel cuore di chi rimane".

Ecco la lettera che i suoi compagni di classe hanno scritto per Giovanni: "Caro Giovanni, tra tutte le persone che conosciamo tu sei la più positiva, la più gioiosa, spontanea, spiritosa, brillante e fin da subito hai occupato un posto importante nel nostro cuore. Ci riteniamo molto fortunati ad aver conosciuto una persona come te. Non ci scorderemo mai del tuo sorriso, che ci ha sempre accompagnato. Noi da te abbiamo imparato tantissimo e ti dobbiamo ringraziare per questo. Nè le poesie, nè le canzoni, nè il cielo stellato riusciranno a farci stare meglio ora, ma il tuo ricordo si, il tuo ricordo vivrà per sempre e noi ne saremo custodi. Ti sentiremo, ti sentiremo nelle canzoni rock degli anni Sessanta, nelle traduzioni di latino e greco e nei film di Star Wars. Ogni volta che varcheremo il cancello della scuola, ci siederemo ai nostri banchi, ci ritroveremo tutti insieme, penseremo a te e sarai ancora con noi" firmata la 5a C del Romagnosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento