Giraffa morta, circo a Parma. Protesta animalista: Pizzarotti lo fermerà?

Se il sindaco si attenesse al programma presentato in campagna elettorale dovrebbe vietare l'utilizzo di animali nei circhi ma non lo farà. Il 12 ottobre si avvicina e gli animalisti preparano la protesta

Animalisti protestano contro il circo Orfei nel gennaio 2012

Circo e animalisti. Dopo la polemica per la morte della giraffa che era nel tendone del circo Aldo Martini i circensi sbarcheranno a Parma il prossimo 12 ottobre. Ma il sindaco Federico Pizzarotti lo fermerà? Stando al suo programma sì. Tutte le persone sensibili sull'argomento dell'utilizzo degli animali nei circhi, tra l'altro vietato in molti paesi europei, dovrebbero quindi dormire sonni tranquilli se l'esponente del Movimento  5 Stelle dovesse applicare il programma presentato in campagna elettorale. Ma sarà difficile che ciò accada. Per le penali che il Comune di Parma dovrebbe pagare.

Ma gli animalisti parmigiani che negli ultimi anni hanno sempre organizzato presidi di fronte al circo per denunciare le condizioni degli animali e fare pressione per l'abbandono di questa pratica, saranno di nuovo davanti al circo. Il presidio è in corso di organizzazione. Ma questa volta la posta in gioco è più alta: dopo la morte della giraffa a Imola molte più persone rispetto agli anni passati dovrebbero partecipare ai presidi e staremo a vedere se il sindaco potrà veramente permettersi di non prendere posizione su un argomento così delicato. Il sindaco di Parma può emettere un'ordinanza urgente "a tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana" che vieti l'ingresso di ogni specie di animali all'interno dei circhi che sostano sul territorio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento