rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Giulia Ghiretti visita a sorpresa Giocampus Neve

Grande emozione sulle nevi del Cermis, i bimbi incontrano l’atleta paralimpica

 Una visita in sordina quella di Giulia Ghiretti, quasi come a non voler disturbare. Con la grazia e la discrezione che la contraddistinguono è arrivata questo weekend sulle nevi dell’Alpe Cermis, in Trentino, ed è stata subito festa per i bimbi di Giocampus Neve che, a sorpresa, hanno conosciuto la nuotatrice parmigiana in forza a Ego Nuoto e Fiamme Oro. Atleta dell’anno, un record del mondo imbattuto, due medaglie paralimpiche, un titolo mondiale e ben 35 titoli italiani, Giulia è un prezioso modello di riferimento per i più piccoli e per gli adolescenti ed è da sempre legata al Progetto Giocampus del Cus Parma.

“È stata una giornata bellissima e “alternativa”, che ho scelto di vivere per fare una sorpresa ai bambini e a mio fratello, uno degli istruttori. Nonostante le corse per arrivare ne è valsa davvero la pena considerata l’emozione che ho provato vedendo i più piccoli indossare gli sci per la prima volta: la loro gioia mi ha fatto venir voglia di imparare a usarli anch’io. Anzi, penso che potrei pormelo come obiettivo per l’anno post olimpico!”.

Giocampus Neve: Sport, divertimento, corretta alimentazione e sani stili di vita sono gli ingredienti del progetto nato dalla sinergia pubblico – privata delle diverse istituzioni e aziende di Parma. Una ricetta vincente che chiama a raccolta ogni anno 500 ragazzi dai 9 ai 16 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia Ghiretti visita a sorpresa Giocampus Neve

ParmaToday è in caricamento