rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Gli negano la pensione e minaccia di buttarsi dal ponte Caprazucca: 85enne salvato da un passante

L'anziano è stato poi bloccato dagli agenti delle Volanti e poi imbragato dai Vigili del Fuoco per evitare il peggio

È uscito dall'Inps senza aver potuto accedere alla sua pensione e ha minacciato di buttarsi dal ponte Caprazzucca. Tragedia sfiorata la mattina di venerdì 28 settembre a Parma, poco prima delle 10 di mattina. Un anziano di 84 anni ha tentato il suicidio ma è stato fermato all'ultimo da un passante che lo ha bloccato. Subito dopo sono arrivati sul posto i poliziotti delle Volanti che lo hanno trattenuto per evitare che potesse compiere il gesto estremo.  Gli agenti hanno parlato con l'uomo e lo hanno convinto a desistere dal suo intento: nel frattempo i Vigili del Fuoco lo hanno imbragato per metterlo in sicurezza. In particolare l'anziano si è tranquillizzato quando i poliziotti, dopo essersi recati all'Inps, sono tornati sul ponte in compagnia della responsabile delle pensioni. La vicenda si è conclusa positivamente: l'anziano è tornato all"Inps: i funzionari si sono resi disponibili a rivedere la sua pratica e hanno fissato un appuntamento con l'84enne per i prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli negano la pensione e minaccia di buttarsi dal ponte Caprazucca: 85enne salvato da un passante

ParmaToday è in caricamento