menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grillo choc sul blog, Renzi come Lubitz ma Pizzarotti si dissocia...

E' polemica per questo post pubblicato sul blog di Beppe Grillo. Ai comandi di un aereo Germanwings non c'è Andreas Lubitz bensì Matteo Renzi. Il sindaco di Parma: ""Non mi ritrovo assolutamente- scrive su Facebook- nell’infelice uscita del blog, che utilizza la tragedia della Germanwings per attaccare il governo"

E' polemica per questo post pubblicato sul blog di Beppe Grillo. Ai comandi di un aereo Germanwings non c'è Andreas Lubitz bensì Matteo Renzi. Questo perché, per il leader del M5s, "ci sono inquietanti analogie tra Andreas Lubitz e Matteo Renzie che sta schiantando l'Italia. Si tratta in entrambi casi di uomini soli al comando. Entrambi si sono chiusi dentro eliminando ogni interferenza esterna. Dall'interno della cabina di pilotaggio Lubitz ha azionato il cockpit door, Renzie ha eliminato il Senato e ogni opposizione interna e ridotto il Parlamento a un ratificatore di decreti legge". 

PIZZAROTTI SI DISSOCIA - "Non mi ritrovo assolutamente- scrive su Facebook- nell’infelice uscita del blog, che utilizza la tragedia della Germanwings per attaccare il governo. Si utilizzino i contenuti per attaccare Renzi, che ci sono tutti, ma non le tragedie. Forse i comunicatori del Blog dovrebbero cambiare tono, lo dico da tanto tempo, e non mi sembra di essere l'unico. Abbiamo tutti una responsabilità di fondo, che è quella di alzare il livello della politica, non di abbassarlo".

Dopo il premier nei panni del pilota, ecco gli italiani nei panni dei passeggeri dell'Airbus che "hanno capito solo all'ultimo che il copilota li stava portando al disastro, dopo otto lunghi minuti. L'Italia lo capirà anch'essa all'ultimo, quando non ci sarà più niente da fare. Un uomo solo al comando lo si è già visto in passato e non è stato un bello spettacolo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento