"Incontro" con guccini, affabulatore al Teatro Nuovo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Tornerà sulla scena a Salsomaggiore Terme venerdì 19 settembre alle 21 per raccontarsi in un'intervista teatrale con Marco Caronna, accompagnato dal suo chitarrista storico "Flaco" Biondini e dall'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna diretta da Alessandro Nidi

Sarà un'occasione unica per rivedere di nuovo Guccini su un palco, nell'inedita veste di affabulatore. Venerdì 19 settembre alle 21 al Teatro Nuovo di Salsomaggiore andrà in scena "Incontro", titolo-omaggio alla canzone di colui che ha fatto la storia della canzone d'autore italiana. Francesco Guccini si racconterà al pubblico insieme all'intervistatore-attore Marco Caronna, abbracciando con entusiasmo il fortunato progetto ideato lo scorso anno dalla direzione artistica del Teatro Nuovo di Salsomaggiore. Una sorta di happening teatrale, con un canovaccio di base e tanta improvvisazione per una strizzata d'occhio alla commedia dell'arte, che di volta in volta si plasma su un ospite diverso, in un cammino sempre nuovo, sulla scia del teatro-canzone. Un format in stile "talk radio", accolto con entusiasmo dallo stesso Guccini che sarà quindi protagonista di una serie di racconti ricchi di suggestioni musicali. Una serata speciale in cui la musica di uno tra i più grandi cantautori contemporanei per la prima volta verrà arrangiata in chiave sinfonica dal maestro Alessandro Nidi con la complicità dell'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna. A cantare la maggior parte dei brani sarà il chitarrista storico di Guccini, Juan Carlos "Flaco" Biondini. Ad impreziosire ulteriormente la serata saliranno sul palco altri due compagni di viaggio dell'artista, che porteranno in giro per l'Italia "L'ulitma Thule", album conclusivo della carriera musicale del cantautore di Pavana: Antonio Marangolo (sax, percussioni, tastiere) e Danilo Sacco, cantante storico dei Nomadi dopo la morte di Augusto Daolio. Non mancherà un omaggio a sorpresa da parte del baritono Romano Franceschetto.

Per informazioni sulla prevendita biglietti: online www.teatronuovosalsomaggiore.it, ufficio I.A.T. Salsomaggiore Terme 0524.580211, I.A.T. Fidenza Village 0524.335556 e Teatro Nuovo di Salsomaggiore solo il giorno dello spettacolo a partire dalle18.

Torna su
ParmaToday è in caricamento