Alla guida sotto effetto di eroina: patente ritirata a un 49enne parmigiano

Controlli dei Carabinieri nella Bassa. L'automobilista ha dovuto rinunciare anche all'auto che è stata sottoposta a fermo amministrativo. Denunciato un moldavo che aveva una grossa cesoia nello zaino

E’ di due denunciati in stato di libertà, l’esito di un servizio straordinario di controllo del territorio che il Comando Compagnia Carabinieri di Fidenza ha condotto sul territorio del fidentino e della bassa parmense, dalle ore 22 di sabato 18 maggio alle 4 di domenica 19 maggio.

Sono stati impegnati i militari delle stazioni di Fidenza, Busseto, Zibello, Roccabianca, San Secondo Parmense, Sissa,Fontanellato, Colorno, integrati dalle pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile, per un totale di 13 pattuglie e 27 militari.

Sono stati controllati 15 esercizi pubblici, effettuati 21 posti di blocco, identificate 124 persone di cui 64 cittadini di altre nazionalità, effettuati 9 tests per la rilevazione del tasso di alcool nel sangue  di cui uno ha dato esito positivo per un valore di 75 mg/l, elevate 7 contravvenzioni al codice della strada per un importo complessivo di 455 euro, ritirate due patenti di guida.

Nel corso dei vari controlli sono stati denunciati in stato di libertà: il moldavo L.A, del 1989, domiciliato a Fidenza, per porto non giustificato di oggetti atti ad offendere perchè trovato in possesso di una grossa cesoia occultata all’interno dello zaino che portava addosso; l’oggetto è stato sequestrato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato denunciato anche l’automobilista italiano R.S., parmigiano di 49 anni, trovato alla guida in stato di ebbrezza per assunzione di sostanze stupefacenti del tipo oppiacei, verosimilmente eroina. RS ha dovuto da subito rinunciare alla sua patente di guida ed anche al suo autoveicolo, sottoposto a fermo amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento