rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Guida in stato di ebbrezza, furti e Daspo urbano: denunce e multe in centro storico

Una persona è stata multata perchè stava urinando sui muri della Pilotta

Controlli dei carabinieri di Parma, insieme agli agenti della polizia locale, nel corso della giornata di ieri, venerdì 8 ottobre, per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e i furti: sono state effettuate anche verifiche del rispetto delle regole dei conducenti delle auto. Due persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza alcolica: in particolare un uomo italiano, originario di Langhirano, è stato fermato alla guida del proprio veicolo con un tasso alcolemico pari a 2.3 grammi per litro.

Tre persone,  persone, un italiano un cubano ed un tunisino, sono stati denunciati per il reato di furto in flagranza in alcuni centri commerciali, una persona italiana è stata denunciata per violazione del divieto di accesso nell’area urbana del centro storico di Parma; due uomini, un italiano ed un brasiliano, per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, una persona moldava per resistenza a pubblico ufficiale.

Due persone straniere, senza fissa dimora, che stazionavano in via Verdi, sono state raggiunte dal Daspo urbano. Sono state segnalate sei persone alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti: sono stati sequestrati circa 25 grammi tra cocaina e hashish. In piazzale Maestri, invece, una pattuglia del Norm– Sezione Radiomobile della locale Compagnia, ha sequestrato 41 grammi di hashish. In piazza della Pace sono state sanzionate otto persone per la normativa attinente il regolamento urbano ed in particolare: una persona intenta ad urinare sui muri della Pilotta e sette persone intente a consumare bevande alcoliche al di fuori dei luoghi di somministrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida in stato di ebbrezza, furti e Daspo urbano: denunce e multe in centro storico

ParmaToday è in caricamento